21 al 26 Giugno – Taormina

Dal 21 al 26 Giugno  a Taormina ad arricchire il  caleidoscopio di Taobuk, ci penserà il progetto Fud Hub un grande ed innovativo contenitore che riserverà al pubblico ed ospiti momenti   di condivisione e gusto realizzati da tocchi bianchi e Barman,  che per l’occasione presenzieranno il palazzo dei congressi.

Il Desiderio di memorie e identità del mondo food incontra Taobuk

 

A supervisionare e coordinare questa meravigliosa occasione, lo staff di Blu Lab Academy con la dott.ssa Roberta Romano, coadiuvato da Andrea Melita, Fabrizio Scaramuzza,  Fondazione ITS “Albatros” e NonsoloCibus.

Nel corso delle cinque giornate, la location sarà interessata da diverse attività, convegni, incontri, interviste e degustazioni dedicate allo street food, a prodotti selezionati e rappresentanti la tradizione della Regione Sicilia con focus particolari sulle ricchezze gastronomiche della storia Peloritana e non solo.  

Il Desiderio sin da subito è stato quello di unire sinergicamente due mondi, fondamentalmente da sempre vicini, l’importanza della conoscenza ed il gusto della qualità.

Di scritti e testimonianze della tradizione culinaria territoriale ne esistono molti, quindi quale migliore occasione per vivere in 3D i risultati di tanto amore e passione per la cucina Siciliana.

Venerdi 21

Ma come ogni evento di rilievo anche FUDHUB ha i suoi ospiti d’eccezione, ed infatti Venerdi 21 Giugno sarò Alfio Visalli ad inaugurare il primo momento Food del Festival, il quale dedica a Taobuk  l’ Equazione del Tempo del Mastro Salatore, con una degustazione assolutamente esclusiva L’Elisir Fao 37 accompagnato da Tonno Rosso e Bottarga.

Sabato 22

Sabato 22 Giugno invece il Desiderio della qualità incontra un cooking naturalmente vegano con la collaborazione dell’ Ass. Veg Sicilia.

Momento dolcezza Madre in Messina con il pastry Chef  Lillo Freni che  preparerà un Break dal marchio assolutamente siciliano con granita e Brioche con grani antichi.

Domenica 23

Domenica 23 invece, alle ore 18:30 Il grande Maestro lo chef Massimo Mantarro che a Taormina ha dedicato la sua vita lavorativa, e da ultimo un progetto ” Coerenza Evolutiva” che spiegherà e racconterà nel corso dei due diversi talk cooking con degustazioni di Alta cucina legati al territorio,desiderati e condivisi.

Un’ Area Barman-Hub  a cura di Martini, aperto all day, che offrirà agli ospiti dei cocktail dedicati e abbinati al mondo della ristorazione, in linea con il tema taobuk del desiderio.

Preziosa l’adesione dei tanti professionisti firmati Associazione Provinciale Cuochi Messina che in primis a tale evento si sente vicina sia territorialmente ma anche moralmente con il desiderio di dare spazio e parola a chi lavora ogni giorno per comunicare il territorio in modo sano e costante.

Una collaborazione piena di energia che desidera rendere coinvolgente la permanenza degli ospiti Taobuk, condividendo un pezzo di Sicilia dentro la Sicilia come Taormina e le sue radici enogastronomiche.

Sul palco si alterneranno oltre i già citati Alfio Visalli, Massimo Mantarro: Elvira Curcuruto, Umberto Caruso, Giuseppe Arena, Lillo Freni, Natale Laganà, Pietro Arena, Salvatore Paladino, Rosaria Fiorentino, Giuseppe Geraci, Franco Agliolo, Tindaro Riccardo e Riccardo Rizzo,

Un ringraziamento speciale agli Sponsor e Partner presenti.

New Vecagel Srl. Savìga, Tu si bìo Eco- Friendly Packaging, Blu Lab Promotion srls, Veg.Sicilia.

Ufficio Media Relation.
Dott.ssa Romano Roberta