Novità linee guida per il rientro a lavoro e Decreto 26 Aprile 2020- Attività consentite

By 26 Aprile 2020Attività, Chef

Blu Lab Academy in qualità di polo di ricerca e sviluppo e vicina agli operatori del settore agroalimentare e non solo, condivide un’importante pubblicazione.

L’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Eu-Osha) ha pubblicato le Linee Guida COVID-19: ritorno al posto di lavoro in condizioni di salute e sicurezza.

Di seguito anche il Decreto emanato dal Governo il 26 Aprile 2020 con tutte le novità inerenti anche il reparto Ristorazione con il quale sono state adottate o modificate ulteriori Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale:

Tra queste  sull’intero territorio nazionale:

– sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), ad esclusione delle mense e del catering continuativo su base contrattuale, che garantiscono la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

Resta consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto, nonché la ristorazione con asporto fermo restando l’obbligo di rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, il divieto di consumare i prodotti all’interno dei locali e il divieto di sostare nelle immediate vicinanze degli stessi;

sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all’interno delle stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione di quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto da consumarsi al di fuori dei locali; restano aperti quelli siti negli ospedali e negli aeroporti, con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro.

– restano garantiti, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie, i servizi bancari, finanziari, assicurativi nonché l’attività del settore agricolo, zootecnico di trasformazione agro-alimentare comprese le filiere che ne forniscono beni e servizi.

 

Sembra ancora distante la possibilità di riprendere in mano la nostra libertà, ma ciò non toglie l’importanza del sacrificio e del rimanere uniti.

 

Fonti; Foro Alimentare e www.money.it.

 

Dott.ssa Romano Roberta

 

Link per scaricare le-linee-guida-per-il-rientro-al-lavoro-in-sicurezza-eu-osha

Link Per decreto  testo_dpcm_26_aprile_2020

https://dirittiatavola.it/le-linee-guida-per-il-rientro-al-lavoro-in-sicurezza-eu-osha/